LE SOLEIL ROYAL #005

Finalmente si parte col fasciame.

Il primo listello in posa, all'altezza dei sabordi più bassi.
Proseguo verso l'alto riuscendo a inserire i listelli (tiglio 1mm x 7mm) senza rastremarli. Ovviamente devo invece curvarli a prua e in alcune parti dello scafo.
Non mi interessa seguire l'andamento dello scafo, soprattutto a poppa in prossimità del castelletto perché, una volta terminato l'intero fasciame, lo ricoprirò con il secondo strato con listelli di noce 0,5mm x 6mm. In questa occasione starò attento a seguire bene i contorni dello scafo e starò atttento alla simmetria dei listelli guardando la nave da prua e da poppa.

foto017

Quando dovrò inserire i listelli dai sabordi alla chiglia, verso il basso, dovrò seguire lo scafo modellando opportunamente, e rastremandoli, tutti i listelli.

Generalmente completo il fasciame dopo aver pavimentato i ponti.

Per fissare i listelli utilizzo colla vinilica e spilli che poi tolgo una volta asciugata la colla stessa. Laddove prevedo l'apertura dei sabordi metto la colla anche lungo il bordo del listello per aumentare la tenuta e la solidità della fiancata.

foto018

La posizione dei sabordi, tracciata a matita, è solo indicativa e tiene conto della posizione dei falsi ponti e della posizione delle canne predisposte. Il disegno definitivo avverrà con l'ausilio di un cordoncino piombato (quelli che si usano per far cadere bene le tende) che poggerò sulle fiancate dal castelletto di poppa alla curvatura di prua.

Ultimi da Silvio Falcone

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna